LORENZO RICCARDI: CEO DI AREA BROKERS INDUSTRIA

Lorenzo Riccardi è Chief Executive Officer di Area Brokers Industria S.p.A. e PIB Group Italia, Società di Brokeraggio Leader nella gestione dei programmi assicurativi e nel Risk Management per medie e grandi imprese, oggi parte del gruppo internazionale PIB.

È inoltre alla guida di Qui Polizza, Società dedicata alla distribuzione di prodotti assicurativi per il mercato retail, Co-Founder di Nemesi, Società per la fornitura di servizi nel settore automotive, Co-Founder di Apeiron, Società di Real Estate, Presidente della Società di nuoto Aqua Alpha e CEO di Genesi Holding.

BIOGRAFIA DI LORENZO RICCARDI

Lorenzo Riccardi, nel corso della sua carriera, ha acquisito ampie competenze, sviluppando un forte interesse in ambito assicurativo, finanziario, tecnologico ed imprenditoriale.

La sua natura è quella di un Leader appassionato, con una chiara visione del futuro, capace di anticipare le tendenze del mercato, desideroso di portare innovazioni nel settore e spinto dal desiderio di raggiungere l’eccellenza per i propri stakeholder.

Negli anni, ha costruito relazioni positive e solide con investitori, partner e collaboratori. La sua leadership è incentrata sull’ispirare il Team a perseguire gli obiettivi aziendali, incoraggiando la creatività, la collaborazione e l’innovazione.

Papà di due ragazzi, a 24 anni diventa genitore, Lorenzo Riccardi è appassionato di viaggi, cinema, fitness ed auto. È pilota non professionista, cintura nera di Judo ed ha studiato recitazione all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico con diverse apparizioni televisive, teatrali e cinematografiche.

GLI STUDI DI LORENZO RICCARDI, CEO DI AREA BROKERS INDUSTRIA

Ha conseguito una Laurea Magistrale in Economia, un Master in Finanza e un Master MBA, a 24 anni Lorenzo ha superato l’Esame di Stato per l’abilitazione alla Sezione B del Registro Unico degli intermediari assicurativi RUI.

LA CARRIERA DEL CEO DI AREA BROKERS INDUSTRIA

Prima di rivestire le attuali cariche, Lorenzo Riccardi è stato Chief Business Development Officer e Senior Account di Area Brokers Industria, CEO di Medica Editoria e Diffusione Scientifica, Società formata da professionisti esperti nel settore dell’Editoria, Diffusione e Formazione Medico-Scientifica.

Ha maturato esperienze estere, a New York come Account presso Foa & Son e a Barcellona come Account Executive presso Vetop International, Broker Internazionale presente in 54 Paesi nel mondo.

Ha lavorato in Europa e Usa occupandosi di ambiziosi progetti che spaziano da Insurtech, Risk Management, Automotive, Start Up, fino ad arrivare all’Editoria. Ha promosso nuovi modelli di distribuzione nel settore Retail ed ha contribuito all’ideazione e allo sviluppo di Athena, un software basato sull’intelligenza artificiale, dimostrandosi precursore nell’investire in tecnologie evolute.

LORENZO RICCARDI: INNOVAZIONE PRESSO AREA BROKERS INDUSTRIA

In Area Brokers Industria, Riccardi ha portato un respiro internazionale ed una spiccata vocazione imprenditoriale. A partire dal suo ingresso in Azienda, la Società ha costantemente incrementato organico e valore, anche tramite un investimento continuo in ricerca e sviluppo in ambito tecnologico.

Le informazioni generate da Athena, il software proprietario di Area Brokers Industria alimentato da Machine Learning, permettono ad aziende e collaboratori di avere una visione olistica dei rischi e di perseguire con maggiore confidenza il raggiungimento dei propri obiettivi strategici.

Il software assicurativo Athena, grazie all’intelligenza artificiale, è in grado di prevedere la reale percentuale di rischio a cui è esposta un’azienda durante la sua attività (esposizione media alle malattie professionali, ad eventi naturali, ad eventi catastrofali e agli infortuni sul lavoro, per esempio). Athena analizza il settore di riferimento, la dimensione dell’azienda, l’ubicazione del rischio e il tipo di prodotto trattato. Sulla base di questi dati, la piattaforma ottiene uno scenario con le possibili perdite future e i conseguenti danni emergenti.

Grazie ad una direzione ambiziosa e visionaria, ABI è oggi una tra le prime 20 Società di intermediazione assicurativa in Italia per volume d’affari su circa 3.000 Broker complessivi e ha chiuso il bilancio d’esercizio 2022 con ricavi in aumento del 57% rispetto al 2021, e con un EBITDA pari a  3,308mln in crescita del 66,3% rispetto al 2021.

Lorenzo Riccardi ha segnato un capitolo fondamentale nella storia di Area Brokers Industria (ABI). Nel marzo 2023, con l’obiettivo di superare i limiti della crescita organica, Riccardi ha orchestrato con maestria l’accordo che ha visto l’ingresso di ABI nel prestigioso gruppo internazionale PIB.  PIB Group, leader nella distribuzione assicurativa, vanta oltre 3,5 mrd di euro lordi intermediati ed è affiancato dai due prestigiosi operatori di private equity a livello mondiale Apax Funds e The Carlyle Group.

Il contributo straordinario di Lorenzo Riccardi emerge chiaramente in questo percorso di crescita che ha posizionato ABI come elemento chiave nell’ambizioso progetto di PIB di affermarsi come punto di riferimento nel mercato italiano. La sua leadership ha giocato un ruolo cruciale nel plasmare la visione di PIB in Italia come esempio di eccellenza nei progetti di sviluppo e integrazione. La capacità di Riccardi di guidare ABI attraverso questo percorso strategico ha contribuito non solo a consolidare la posizione di ABI nel settore assicurativo italiano, ma anche a rafforzare il profilo internazionale del Gruppo PIB.

In questo contesto, Lorenzo Riccardi emerge come un protagonista chiave, un catalizzatore di cambiamento che ha trasformato una prospettiva ambiziosa in una realtà di successo. La sua dedizione e la sua visione strategica hanno reso possibile il posizionamento di ABI come punto di riferimento nel settore assicurativo italiano e come partner fondamentale per nuove aggregazioni nel contesto internazionale.

ASSOCIAZIONI DI CUI FA PARTE LORENZO RICCARDI

Con Area Brokers Industria, Lorenzo sostiene la Fondazione Dynamo, organizzazione attiva nello sviluppo di filantropia con un elevato impatto sociale ed un forte orientamento alla sostenibilità di progetti per bambini diversamente abili e la Fondazione Patrizio Paoletti, organizzazione attiva nel sostenere il diritto all’educazione in tutto il Mondo.

Lorenzo Riccardi è attento allo sviluppo del territorio, alle tematiche sociali e alla crescita dei giovani, motivo per il quale ha rilevato una società di nuoto in fallimento e ha fondato Aqua Alpha, una realtà sportiva in grado di sostenere la passione di numerosi atleti, condividendo con loro ambiziosi obiettivi.

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy. Leggi tutto