Tutela del Cliente

L’intermediazione assicurativa, è normata dal Codice delle Assicurazioni Private – D.Lgs. n. 209/2005 come modificato dal D.Lgs. n. 74/2015 nonché dal D.Lgs. n. 68 del 21.5.2018 (di seguito “CAP”) che ha racepito, a far data dal 1° ottobre 2018, la Direttiva Europea n. 97/ 2016 – Insurance Distribution Directive.

Ai sensi del novellato CAP, IVASS ha emanato una serie di regolamenti attuativi tra cui il Regolamento n. 40 del 2 agosto 2018, recante disposizioni in materia di distribuzione assicurativa e riassicurativa, nonché il Regolamento n. 41 del 2 agosto 2018, recante disposizioni in materia di informativa, pubblicità e realizzazione dei prodotti assicurativi.

Il Codice, pretende rigidi requisiti, anche retroattivi, in termini di trasparenza, competenza, professionalità e onorabilità, da parte di chi svolge un’attività professionale, nel settore delle assicurazioni.

Nell’interesse dei Clienti, il Codice delle Assicurazioni ha introdotto nuove regole di natura patrimoniale. Queste ultime si sommano al preesistente Fondo di Garanzia costituito dai Broker nel 1986, che ha raggiunto oggi la consistenza di oltre 60 milioni di euro.

Alla luce di queste tutele, il Broker risulta la figura professionale che meglio protegge i consumatori. Nessun altro intermediario, infatti, è in grado di fornire ai propri clienti tutte le garanzie patrimoniali, professionali e finanziarie che il Broker offre nello svolgimento della propria attività.

 

Area Brokers Industria Srl
Capitale sociale: € 710.400,00

Soggetto al controllo dell’Istituto per la Vigilanza delle Assicurazioni (IVASS)
Iscrizione al Registro Unico degli Intermediari (RUI) : N. B000123419

Sede Legale: Corso Venezia, 37 – 20121 Milano
Codice fiscale e Partita IVA: 12216510151

Pec: areabrokers@legalmail.it